Archivi categoria: Uncategorized

Col naso rosso sullo Stelvio (Challange 2017)

La Stelvio Challange è una gara ciclistica per i sorrisi dei bambini in ospedale, che si svolge proprio sullo Stelvio, il 30 giugno 2017.

Il progetto (sul sito ufficiale italiano https://www.soccorsoclown.it/it/eventi-solidali/stelvio-challenge/ ) si definisce:

il progetto di cooperazione europea che trasforma una gara ciclistica in un evento unico di beneficenza internazionale organizzata in collaborazione tra Italia e Olanda e, precisamente, tra Soccorso Clown S.C.S. ONLUS e i suoi equivalenti olandesi, due importanti organizzazioni non profit:

  • Fondazione PIM
    pimfoundation.com
    che assiste i bambini gravemente malati e disabili
  • Stichting Jayden
    stichtingjayden.nl
    Fondazione olandese nata per assistere le famiglie con bambini affetti da neuroblastoma infantile e sostenere la ricerca per trovare cure efficaci.

Ciclisti e appassionati di montagna si daranno appuntamento il 30 giugno 2017 sulla Montagna dello Stelvio, detta anche Cima Coppi (Bormio), famosa nel mondo del ciclismo con i suoi 2760 m di altitudine e i suoi tornanti. Tutti in sella, quindi, per unire la passione per lo sport e la montagna ad un obiettivo ancora più speciale: raccogliere più fondi possibili per sostenere il lavoro giornaliero  dei nostri Soccorso-Clown, che portano un sorriso e un po’ di felicità ai tanti bambini ricoverati al Policlinico Umberto I di Roma, un ospedale dove il nostro servizio esiste da oltre quindici anni!

 

Io ho abbracciato subito  quest’iniziativa! E per puro caso il nostro incontro è avvenuto.

Avevo organizzato una piccola vacanza in quel di Bormio, il 23 maggio 2017, per poter seguire il passaggio del giro d’Italia sulla cima Coppi (lo Stelvio), per poter scalare, con la mia bici, le stesse cime che i grandi campioni scalarono e scaleranno. E vederli passare li, proprio dinanzi ai miei occhi.

 

Il sogno purtroppo è sfumato, qualche giorno prima, a causa di un colpo al ginocchio, subito proprio una settimana prima. Il non poter andare sullo Stelvio per seguire il Giro d’Italia mi aveva letteralmente tagliato le gambe e sono caduto in una forte discesa psicologica che non mi ha dato pace per alcuni giorni fino a quando non ho incontrato lo Stelvio Challange 2017!

 

Cercando immagini dello Stelvio su Google per allieviare il dolore psicologico, mi sono imbattuto in questa iniziativa e gli occhi mi si sono illuminato subito: poter aiutare dei bambini in ospedale “usando” la mia grande passione, la bici.

Amazing! Direbbero gli inglesi.

E tutto è partito! Mi sono iscritto alla gara e, successivamente, ho avviato la mia raccolta chiamata “Col naso rosso sullo Stelvio”.

 

Ora puoi  sostenere la missione di Soccorso Clown in ospedale anche tu! Aiutami nella sfida con una donazione, regalerai un sorriso ai bambini ricoverati nel Policlinico Umberto I di Roma!

Segui il link https://www.retedeldono.it/it/iniziative/soccorso-clown-scs-onlus/giuseppe.dalessio/col-naso-rosso-sullo-stelvio e… grazie per tutto quello che farai!

Giuseppe D’Alessio inserito nell’enciclopedia della poesia contemporanea dalla fondazione Mario Luzi (vol. 6, anno 2015)

SalernoGiuseppe D’Alessio consegue un prestigioso riconoscimento nazionale in ambito letterario. L’informatico, anche scrittore e poeta, classe 1982, risulta fra i 150 scelti per far parte dell’Enciclopedia della Poesia Contemporanea (vol.6, anno 2015) pubblicata dalla Fondazione Mario Luzi, a valle del Premio Internazionale, che ha visto la partecipazione di oltre 5000 poeti.

Nome_pubbl

La storia di questo Premio ha inizio nel corso dell’anno 2005, quando Mattia Leombruno ne dispone la fondazione, al termine del lungo ed intenso viaggio terrestre compiuto dal sommo Poeta e Senatore, scomparso il 28 febbraio dello stesso anno.
Questo Premio è l’unico dedicato a Mario Luzi, ufficialmente autorizzato dall’erede, il figlio del Poeta Gianni Luzi. Il Premio è da molti considerato il più importante premio letterario italiano dedicato alla poesia.

Al termine del concorso annuale, viene pubblicata un’ Enciclopedia di Poesia Contemporanea, considerata anch’essa la più importante mai realizzata, notevolmente rappresentativa e di altissimo pregio. Quest’anno è stata pubblicata nel mese di Maggio 2016, presentandosi come sesto volume dell’opera: 900 pagine di poesia, con 7000 copie a tiratura limitata.

Copertina

Giuseppe D’Alessio scrive poesie fin dall’età adolescenziale e ha partecipato a vari concorsi, pubblicando componimenti in antologie quali “San Valentino in Versi” (2008) e “Occhietti neri” (2009). E’ appassionato di narrativa ottocentesca. Temi dominanti della poesia sono l’amore e la malinconia della sua anima irrequieta.

E’ la prima volta che riceve un Premio patrocinato dalla Presidenza della Repubblica e, sull’onda del grande entusiasmo, si ripropone nuovi obiettivi e nuovi orizzonti, senza mai abbandonare la scrittura, sua amata compagna di vita.

Prossimamente potrete leggere le tre poesie inserite nell’Antologia su questo blog thedarkkon.wordpress.com e sul sito ufficiale thedarkkon.com

Per saperne di più sul Premio Luzi, questo è il link ufficiale: www.marioluzi.it

Word – Visualizzare hyperlink

Scrivo questo articolo in quanto usavo Word (versione 2007) per lavoro e si è manifestata una necessità.

In pratica, ad un certo punto, i link venivano visualizzati in formato CODICE (vedi immagine).

Cattura1

Per poter visualizzare di nuovo il testo in formato HYPERLINK, è necessario premere ALT+F9 e il risultato sarà il seguente!

Cattura2

E il gioco è fatto! Credo che questa cosa funzioni anche su Word 2010, ma andrebbe testato!

A presto!

Giuseppe.